Per partner specializzati

In futuro ci sarà solo il calore rinnovabile

La decisione per un nuovo sistema di riscaldamento dipende da diversi fattori: età e stato dello stabile, spese di acquisto e di esercizio, affidabilità e interventi di manutenzione, efficienza energetica ed ecocompatibilità. Senza dimenticare la legislazione.

Strategia climatica 2050 della Svizzera

Dato che circa un terzo del consumo energetico complessivo e delle emissioni totali di CO2 in Svizzera è riconducibile al riscaldamento, la Confederazione punta sul passaggio dalle fonti fossili a quelle rinnovabili.

Tendenza al calore rinnovabile

Tenuto conto dell'auspicata svolta energetica consigliamo di passare a un sistema di riscaldamento più rispettoso dell'ambiente, anche se in alcuni Cantoni non è ancora obbligatorio. In singoli casi e nei luoghi dove in determinate circostanze è tuttora consentito, la sostituzione di un vecchio bruciatore a gasolio con una moderna caldaia a gasolio a condensazione può risultare sensato nel breve termine. A lungo termine è tuttavia opportuno passare a un sistema di riscaldamento sostenibile.

In primo piano: le pompe di calore

Le pompe di calore trasformano il calore ambiente dall'aria, dal suolo o dalla falda freatica in energia termica per il riscaldamento senza emissioni di CO2.