Per partner specializzati

Pompe di calore terra-acqua: fatti e cifre

Le pompe di calore terra-acqua sottraggono l'energia termica al sottosuolo (geotermia). Già a 100 metri di profondità si riscontra una temperatura costante di circa 10 °C: condizioni ideali per riscaldare e raffrescare tutto l'anno con un consumo minimo di energia.

Le pompe di calore geotermiche prelevano il calore dal suolo e lo trasformano in energia termica per il riscaldamento. A tale scopo utilizzano delle sonde inserite in profondità nel terreno.

Per sfruttare l'energia geotermica si inseriscono delle sonde nel terreno della proprietà. Fino a 300 metri di profondità. Nelle sonde circola un fluido: una miscela di acqua e antigelo oppure acqua salata (salamoia). Il fluido assorbe calore e lo trasporta in superficie fino alla pompa di calore.

Dalla geotermia all'acqua di riscaldamento e all'acqua calda sanitaria

  1. Pompa di calore

  2. Accumulatore di acqua calda

  3. Condotta di mandata

  4. Condotta di ritorno

  5. Sonda geotermica

Le pompe di calore terra-aria sono particolarmente performanti ed efficienti. In estate possono anche essere utilizzate per raffrescare gli ambienti interni tramite dissipazione del calore nel terreno.

La pompa di calore geotermica è il sistema di riscaldamento più efficiente in termini energetici ed economici. Per quanto riguarda il prezzo rappresenta invece l'investimento di base più elevato. Per un progetto geotermico vanno considerati, oltre al prezzo di acquisto, anche altri fattori.

  • Quanto costa una pompa di calore terra-acqua?

    Per quanto riguarda la pompa di calore di per sé non c'è in pratica alcuna differenza di prezzo rispetto ad altre tipologie. Gli elevati costi aggiuntivi derivano dalla trivellazione, dalla posa delle sonde e dall'installazione delle condotte di raccordo alla pompa di calore, che solitamente si trova nel piano interrato dell'edificio da riscaldare. A titolo indicativo, il prezzo di un nuovo impianto geotermico per riscaldare una casa unifamiliare si aggira attorno a CHF 60'000.– tutto compreso.

  • Dove si può installare una pompa di calore terra-acqua?

    A seconda dell'ubicazione, la conformazione geologica del sottosuolo può prestarsi allo sfruttamento dell'energia geotermica. Oppure no. Dopo lo studio di fattibilità di base, il passo successivo è la procedura di autorizzazione ufficiale che deve essere effettuata per ogni progetto.

  • Chi coordina questo progetto complesso?

    Meier Tobler è specializzata nel coordinamento completo dei progetti con pompe di calore geotermiche. Noi interpelliamo un installatore locale esperto in pompe di calore terra-acqua, che si occupa della progettazione di dettaglio e dell'esecuzione – in collaborazione con un partner specializzato in perforazioni per sonde geotermiche, che di norma si fa anche carico di ottenere le necessarie autorizzazioni.

Esempio pratico

Beat Rubin si rallegra della nuova pompa di calore e del nuovo accumulatore.

Risanamento perfetto dentro e fuori

Dopo aver ottimizzato l'involucro dell'edificio, Beat Rubin ha proiettato la sua casa verso il futuro soprattutto con l'ammodernato degli impianti tecnici.