Per partner specializzati

Pompe di calore terra-acqua

Installazione interna

1 Pompa di calore
2 Accumulatore di acqua calda
3 Condotta di mandata (sonda)
4 Condotta di ritorno (sonda)
5 Sonda geotermica (prelievo di calore dal sottosuolo)

Le pompe di calore terra-acqua prelevano il calore geotermico fino a 300 metri di profondità. A tale scopo, nel terreno dell'immobile si realizzano dei fori di trivellazione in cui vengono introdotte delle sonde geotermiche. Già a partire da una profondità di 100 metri, la temperatura rimane costante su tutto l'arco dell'anno. Le pompe di calore terra-aria sono particolarmente performanti ed efficienti. In estate possono anche essere utilizzate per raffrescare gli ambienti tramite dissipazione del calore nel terreno. La progettazione e realizzazione di un impianto terra-acqua è più complesso rispetto a quello aria-acqua.