Per partner specializzati

Pompe di calore aria-acqua

Le pompe di calore aria-acqua prelevano l'energia termica dall'aria esterna. Hanno un funzionamento affidabile persino con temperature al di sotto del punto di congelamento. L'impianto può essere installato all'esterno, all'interno della casa o in modo combinato.


Installazione interna

  1. Pompa di calore

  2. Sistema di canali

  3. Accumulatore di acqua calda

Tutti i componenti della pompa di calore sono integrati in un impianto compatto che può essere posizionato in cantina o in un altro ambiente interno. L'apporto di aria esterna avviene attraverso un canale, ad esempio a partire da un pozzo luce.

Installazione esterna

  1. Pompa di calore

  2. Accumulatore di acqua calda

Una pompa di calore aria-acqua può essere installata all'esterno. In questo caso, l'intero impianto è alloggiato in un corpo resistente alle intemperie e, all'occorrenza, dotato di isolamento acustico. L'apparecchio può essere posizionato liberamente in giardino oppure montato sulla facciata.

Installazione split

  1. Unità esterna pompa di calore

  2. Unità interna pompa di calore

  3. Accumulatore di acqua calda

Nel sistema split, il più flessibile in termini di collocazione, i componenti della pompa di calore sono ripartiti tra un'unità esterna a un'unità interna, collegate tra loro tramite una condotta del refrigerante lunga al massimo 30 metri.

Scaldacqua a pompa di calore

  1. Scaldacqua a pompa di calore

  2. Generatore di calore (gasolio, gas, pompa di calore)

Le pompe di calore scaldano sia l'acqua per il riscaldamento, sia l'acqua sanitaria. Se occorre solo produrre acqua calda, ad esempio quando si sostituisce un vecchio bollitore elettrico, gli scaldacqua a pompa di calore sono ideali, perché non occupano molto spazio all'interno della casa.